Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Comunicati

04.07.2013 - Deducibilità del contributo di bonifica

L'Agenzia delle Entrate, con la risoluzione 44/E del 04.07.2013, ha rivisto la propria posizione in merito alla deducibilità del contributo di bonifica gravante i redditi degli immobili che, in conseguenza dei rapporti fra IMU e Imposte sui Redditi, non sono assoggettati a IRPEF.
A partire dal 2013 (con effetti sulla denuncia dei redditi 2012), in conseguenza dei rapporti fra IMU e Imposte sui Redditi, l'Agenzia delle Entrate, con la circolare 5/E del 11.03.2013, sosteneva che, per i contributi a carico degli immobili i cui redditi non erano più soggetti a IRPEF, non sussistevano più le condizioni per la deducibilità del contributo di bonifica di cui all'art. 10 lettera a) del D.P.R. 917/1986, non essendo più concorrenti a formare il reddito lordo complessivo.
Con la risoluzione 44/E del 4 luglio 2013, l'Agenzia delle Entrate ora sostiene invece che "...la deducibilità dei contributi obbligatori dal reddito complessivo sia possibile nei casi in cui, in assenza di IMU, i redditi degli immobili su cui gravano i contributi stessi avrebbero concorso al reddito complessivo...".
Con la risoluzione 44/E del 4 luglio 2013 l'Agenzia delle Entrate ha quindi riconosciuto l'applicazione della deducibilità dei contributi di bonifica anche in relazione agli immobili non affittati o non locati, soggetti a IMU, per i quali la deducibilità era stata esclusa con la circolare 5/E del 11.03.2013 della stessa Agenzia.