Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Eventi

Scarica il depliant

Progetto di fruizione del percorso sull’Ombrone

Contesto territoriale
Il progetto riguarda le aree disposte lungo l’asta dell’Ombrone P.se in comune di Pistoia, per la precisione tra Ponte Calcaiola ed il ponte dell’Autostrada, nella periferia ovest della città e che con il progredire dei lavori di difesa idraulica, potrà riguardare un tratto dell’Ombrone ancora più esteso – coinvolgendo anche gli affluenti Vincio di Brandeglio, Vincio di Montagnana, Fallita, Torbecchia e invaso di Gello.

Finalità
Il progetto è finalizzato alla valorizzazione del percorso del torrente Ombrone P.se celebrato anche come simbolo di Pistoia nel soffitto del salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze, dipinto da Giorgio Vasari nel XVI secolo, che così lo descrive: “quella vecchia ... con il vaso d’acqua, l’ho finta per lOmbrone e Bisenzio, fiumi di quel paese, con il ritratto di Pistoia e lo scudo entrovi l’orso, insegna di quella città” e “vi ho fatto il fiume dell’Ombrone, con il corno pieno di fiori” (da Giorgio Vasari, Ragionamenti di Giorgio Vasari pittore ed architetto aretino sopra le invenzioni da lui dipinte in Firenze)

Cosa abbiamo fatto
Il Consorzio già in passato ha promosso attività miranti alla valorizzazione e riqualificazione naturalistica dell’area in questione, al fine di favorirne e incentivarne la fruizione da parte dei cittadini. Siamo infatti convinti che la funzione tecnica di messa in sicurezza dal rischio idraulico possa in molti casi essere coniugata con la cura dell’aspetto naturalistico e con l’opportunità di destinare l’area ad uso della collettività.
Questo è avvenuto attraverso l’iniziativa “Vieni e conoscere l’Ombrone con una passeggiata a piedi o in bicicletta”, tenutasi la prima volta prima volta il 22 ottobre 2006 e riproposta il 20 maggio 2007.
In pratica – contestualmente all’esecuzione degli interventi di manutenzione ordinaria lungo l’Ombrone – il Consorzio ha creato un percorso naturalistico pedonale e ciclabile nell’area di golena del fiume, che poi, attraverso la suddetta iniziativa si è voluto promuovere, far conoscere ai cittadini quest’area di grande pregio ambientale.
A tale scopo abbiamo predisposto cartelloni segnaletici ed informativi, previsto la presenza di personale tecnico consortile per dare le opportune indicazioni, offerto una piccola colazione al sacco a tutti i partecipanti, e altreì previsto il servizio di assistenza sanitaria.
In entrambi i casi l’iniziativa, che ha avuto il patrocinio del Comune e della Provincia di Pistoia, ha riscosso notevole successo di pubblico.
La nostra intenzione è stata quella di creare un’occasione per avvicinare i cittadini al territorio, guidandoli alla riscoperta di una realtà – quella del fiume e dell’ambiente circostante – spesso ignorata o trascurata, ma che può – e a nostro parere deve – diventare vivibile e fruibile anche nella quotidianità, costituendo altresì una piacevole e salutare soluzione per il tempo libero.
Sulle sponde dell’Ombrone il Consorzio ha inoltre spesso organizzato, anche su richiesta specifica, visite guidate per le scuole, dalle elementari alle superiori.

Il Progetto
A seguito della realizzazione del suddetto percorso naturalistico, e visto il gradimento dell’iniziativa da parte dei cittadini, il Consorzio, in collaborazione con l’Associazione Culturale MIRABILIA ARTE E MEMORIA, ha elaborato per i mesi di maggio, giugno e settembre 2008 un progetto di fruizione che potremmo definire “a vasto raggio” di quest’area, finalizzato alla valorizzazione e conoscenza storico-ambientale di questo percorso, prevedendone usi plurimi (ricreativi, culturali e ludici) e rivolti ad un’utenza diversificata (adulti e ragazzi), sulla base di esperienze similari elaborate da altri enti e amministrazioni della Toscana.
Se la partecipazione a tali iniziative sarà, come ci auguriamo, massiccia, potremmo pensare a riproporle anche in altri mesi dell’anno, magari integrandole con altri tipi di attività, andando a costituire appuntamenti specifici nel corso dell’anno.


Il calendario delle iniziative

MAGGIO

Venerdì 16 maggio

dalle 15.30 alle 17.00: Il torrente delle meraviglie!
Laboratorio per i bambini (con prenotazione, max 20 iscrizioni).

Sabato 17 maggio

dalle 9.30 alle 11.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per i bambini (con prenotazione, max 20 iscrizioni).

dalle 9.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per adulti con guide naturalistiche (con prenotazione, max 30 iscrizioni).

Domenica 18 maggio

dalle 9.30 alle 12.00: Ho preso un pesce!
Lezione di pesca per i bambini (6-10 anni) (max 20 iscrizioni), in collaborazione con l’Associazione di Pesca sportiva “Laghi Primavera”.

GIUGNO

Domenica 8 giugno

dalle 9.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per adulti con guide naturalistiche (con prenotazione, max 30 iscrizioni).

Sabato 14 giugno

dalle 9.30 alle 12.00: Ombrone in gioco.
Attività per i bambini (con prenotazione, max 20 iscrizioni):
- 9.30: Accoglienza e giochi all’aria aperta;
- 10.00: Merenda;
- 10.30-12.00: Laboratorio: “Come è fatto un torrente?

Domenica 15 giugno

dalle 9.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per adulti con guide naturalistiche (con prenotazione, max 30 iscrizioni).

Sabato 21 giugno

dalle 9.30 alle 12.00: Ombrone in gioco.
Attività per i bambini (con prenotazione, max 20 iscrizioni):
- 9.30: Accoglienza e giochi all’aria aperta;
- 10.00: Merenda;
- 10.30-12.00: Laboratorio: “Piccoli ‘mostri’ del torrente Ombrone!

Domenica 22 giugno

dalle 9.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per adulti con guide naturalistiche (con prenotazione, max 30 iscrizioni).

Sabato 28 giugno

9.30-12.00: Ombrone in gioco.
Attività per i bambini (con prenotazione, max 20 iscrizioni):
- 9.30: Accoglienza e giochi all’aria aperta;
- 10.00: Merenda;
- 10.30-12.00: Laboratorio: “Fiori e animali del torrente Ombrone”.

Domenica 29 giugno

dalle 9.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per adulti con guide naturalistiche (con prenotazione, max 30 iscrizioni).

SETTEMBRE

Domenica 7 settembre

dalle 9.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per adulti con guide naturalistiche (con prenotazione, max 30 iscrizioni).

Domenica 14 settembre

dalle 9.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per adulti con guide naturalistiche (con prenotazione, max 30 iscrizioni).

Domenica 21 settembre

dalle 9.30: Alla scoperta del torrente Ombrone.
Visita guidata per adulti con guide naturalistiche (con prenotazione, max 30 iscrizioni).  


I laboratori e le visite guidate

I Laboratori:

Il torrente delle meraviglie! Il laboratorio farà conoscere e scoprire ai bambini le meraviglie che si nascondono lungo il torrente: curiosi fiori e particolari piante, tracce di animali piccoli e grandi, tutto da osservare con attenzione muniti di una… lente di ingrandimento.

Come è fatto un torrente? La storia di una gocciolina di pioggia che insieme a milioni di altre “compagne” da origine ad un fiume. Un percorso lunghissimo che parte dalle montagne e arriva al mare; mille avventure che porteranno i bambini a scoprire il significato di molti degli elementi che costituiscono un fiume come le sorgenti, il letto, le rive, le cascate… La misurazione della velocità e della quantità d’acqua che scorre nel fiume, la forza di una piena, l’azione dell’erosione nel modellare le pendici possono essere interessanti spunti per scoprire cose nuove, attraverso semplici ma interessanti esperimenti da costruire insieme ai bambini.

Piccoli ‘mostri’ del torrente Ombrone! Il laboratorio permetterà di scoprire i piccoli ‘mostri’ del torrente, i macronvertebrati, organismi acquatici di piccole dimensioni ma visibili ad occhio nudo come insetti, crostacei, molluschi, ecc. I bambini potranno raccogliere questi organismi e classificarli utilizzando schede di rilevamento e di registrazione dei dati di campo.

Fiori e animali del torrente Ombrone. Il laboratorio farà scoprire a bambini, attraverso interessanti esperimenti, le forme, i colori, le funzioni e gli adattamenti delle piante del torrente. I bambini potranno capire i meccanismi che regolano la vita di animali, piante e microrganismi che compongono questo particolare ecosistema.

Le visite guidate:

Alla scoperta del torrente Ombrone. I percorsi naturalistici del torrente Ombrone offrono molteplici occasioni per iniziare a conoscere le peculiarità ecologiche di un ambiente fluviale. Lungo i sentieri sarà possibile osservare la flora tipica di tale ecosistema, fondamentale per la vita di numerose comunità animali.


Per informazioni

  • Tutte le iniziative sono su prenotazione, e le iscrizioni dovranno essere effettuate entro il giorno precedente l’iniziativa stessa;
  • i laboratori sono rivolti a bambini di età compresa tra 6 e 10 anni e prevedono un numero massimo di 20 partecipanti;
  • le visite guidate per adulti prevedono un massimo di 30 partecipanti;
  • il punto di incontro per tutte le inizative è fissato all’ingresso dell’Associazione “Laghi Primavera”, via S. Biagio alla Fallita 7, Pistoia.

Iscrizioni:

Associazione Mirabilia Arte e Memoria, via del Carmine 3, Pistoia: tel. e fax 0573.23.936; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (orario 9-13).

Contatti:

Consorzio di Bonifica Ombrone P.se Bisenzio - Ufficio Comunicazione: tel. 0573.50.11.93; fax 0573-975281; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (orario 8.30-14.30).

Associazione Mirabilia Arte e Memoria, via del Carmine 3, Pistoia: tel. e fax 0573.23.936; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (orario 9-13).