Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Eventi

11.01.2010 - Indetta raccolta di curricula vitae per l'affidamento dell'incarico di Coordinatore dell'Urbat

Considerato che è intenzione di procedere ad affidare un incarico di lavoro per sei mesi (part-time, trenta ore settimanali, distribuite su cinque giorni con orario spezzato, incarico rinnovabile) di Coordinatore dell'Unione Regionale per le Bonifiche, l'irrigazione e l'Ambiente della Toscana con sede a Firenze, via dei Servi, 24, è indetta una raccolta di curricula vitae.

31.12.2009 - Settimana di emergenza nell'intero comprensorio. Sintesi degli interventi.

Dal 22 dicembre gli operai ed i tecnici del Consorzio di bonifica sono impegnati nel fronteggiare l'emergenza dovuta alla condizioni meteo avverse. In modo particolare, a partire dalla nottata del 24 dicembre, coordinandosi con gli Enti Locali e la Protezione Civile, è stata svolta una intensa attività mirata a contenere i danni provocati dalla violenta ondata di piena, a mettere in sicurezza e ripristinare le opere danneggiate.
icon Consulta l'elenco sintetico degli interventi realizzati - (51.71 kB)
E' stato effettuato inoltre un primo censimento delle opere danneggiate che necessitano di ripristino mediante l'attivazione di un intervento di somma urgenza.

Maggiori dettagli degli interventi realizzati sono contenuti nel comunicato diramato oggi dal Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio

icon Scarica il comunicato del 30.12.2009 - (23.59 kB)

Il 18 Novembre 2009 è stato presentato presso la sede del Comune di Signa, alla presenza dei Comuni di Prato, Campi Bisenzio, Poggio a Caiano, delle Province di Prato e Firenze, della Regione Toscana e dell'Autorità di Bacino del Fiume Arno, il progetto di completamento dell'impianto idrovoro di Castelletti. E' stato illustratolo stato dell'arte dell'impianto nel suo stato attuale, e presentata la proposta progettuale per il completamento delle opere civili e per la fornitura delle apparecchiature elettromeccaniche necessarie alla piena funzionalità.

Cliccare sul seguente collegamento per scaricare la icon presentazione del progetto - (2.99 MB).

In occasione del tradizionale appuntamento con la “Settimana nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione”, quest’anno il Consorzio di Bonifica Ombrone P.se Bisenzio mette a disposizione il personale tecnico per una visita guidata all’impianto idraulico di Castelletti, in comune di Signa, opera fondamentale per lo sviluppo e l’assetto idraulico della piana pratese e fiorentina.