Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Manutenzione e gestione

In questa sezione sono pubblicate le notizie relative ai lavori che il Consorzio svolge per la manutenzione e la gestione delle opere di bonifica ed idrauliche ad esso affidate, il cui costo è ripartito fra i consorziati ai sensi dell'art.16, comma 1 della LR 34/1994.

Le attività di manutenzione riguardano:

  • sfalcio della vegetazione infestante i corpi arginali ed il fondo alveo;
  • rimozione di alberature pericolanti e controllo della vegetazione di alto fusto mediante taglio a sterzo e selezione degli esemplari;
  • risanamento di opere murarie sia in calcestruzzo sia in pietrame;
  • profilatura delle arginature, ricalibratura dell'alveo e rimozione dei rilasci;
  • riparazione di scoscendimenti ed erosioni;
  • manutenzione, revisione periodica e sostituzione dei manufatti di scarico delle fosse campestri e delle relative portelle di sicurezza;
  • manutenzione ordinaria degli impianti e delle apparecchiature elettromeccaniche, verifica del funzionamento mediante prova a vuoto o sotto carico.
  • Manutenzioni in amministrazione diretta

    Lavori svolti direttamente dal personale operaio e tecnico del Consorzio di Bonifica Ombrone P.se Bisenzio, con l'utilizzo dei mezzi d'opera di proprietà del Consorzio stesso o appositamente noleggiati.

  • Manutenzioni affidate in appalto

    Lavori che interessano prevalentemente corsi d'acqua pedemontani e montani o corsi di acque basse di pianura. Per l'esecuzione degli stessi il Consorzio si avvale di imprese specializzate nel settore, generalmente cooperative forestali ed imprese agricole.