Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Manutenzioni amministrazione diretta eseguite

Lavori in amministrazione diretta - Ottobre 2009

IDRAULICA:

 

Torrente Brana: Completato lo sfalcio della vegetazione su scarpate e fondo alveo dallo sfocio in Calice fino a Via Cellini (zona industriale di Sant'Agostino), nei comuni di Agliana e Pistoia.

Torrente Calice: Completato lo sfalcio della vegetazione, su scarpate, relativo al secondo taglio annuale, fino ad inizio classifica nei comuni di Agliana e Prato.

Fosso Fermulla: Completato lo sfalcio della vegetazione su scarpate e fondo alveo, dallo sfocio in Stella fino a Ponte Agliano, in comune di Quarrata.

Torrente Stella: Eseguiti  parzialmente i lavori di sfalcio della vegetazione, relativi al secondo taglio annuale, nel tratto dello sfocio.

Fosso Falcheretto: Completato lo sfalcio, relativo al secondo taglio annuale, dallo sfocio nel torrente Stella fino a via Montalbano, in comune di Quarrata.

BONIFICA:

Relativamente alle opere di bonifica è stato completato l'esecuzione dei seguenti lavori:

Sfalcio della vegetazione, relativo al taglio di preparazione alla stagione invernale, sui tratti dei canali posti a valle dell'ex SS 66. Canali interessati: Vingone, Bandita, Tozzinga, Chiesa, Sgocciolo, More, Tegolare, e Viaccia, nei comuni di Campi Bisenzio e Signa.

Eseguiti parzialmente i lavori di sfalcio della vegetazione sui tratti dei canali posti a monte della ex SS 66. Canali interessati: Coderino, San Ferdinando, Mazzoni Palasaccio, Lonco, Bandita, Regolare, Dogaia e Vintone-Lupo, nei comuni di Prato e Campi Bisenzio.

Canale Chiella: Completata l'esecuzione dei lavori di riparazione e messa in sicurezza del manufatto di sfocio nel Canale Vingone, in comune di Signa.