Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Manutenzioni amministrazione diretta eseguite

Manutenzione opere in amministrazione diretta - Febbraio 2011

Nel mese di febbraio 2011, compatibilmente con le condizioni meteo avverse e la difficile percorribilità delle sommità arginali a causa delle piogge, sono stati eseguiti i  seguenti lavori:

OPERE IDRAULICHE DI 3^ CATEGORIA:

Torrente Quadrelli:
Stuccatura di giunzione dei muri di sponda in località Case Gradi e Case Cafissi, in sponda destra, con malta idrorepellente (Foto 1 e 2).

Torrente Diecine:
Taglio, con ausilio di cestello, delle piante pericolanti in fregio alle abitazioni di via Nerucci, in comune di Pistoia (Foto 3 e 4).

Fosso della Mulina:
Intervento di ricalibratura dell'alveo e di messa in sicurezza a causa del franamento di una porzione di argina, in comune di Quarrata; l'intervento ha reso necessario anche il taglio di alcune alberature che rendevano difficoltoso l'intervento (Foto 5 e 6).

Torrente Brana:
Riparazione di un manufatto di scarico demolito dalle piene, in località Canapale, in comune di Pistoia (Foto 7 e 8).

Torrente Bure:
Taglio a macchina della vegetazione sulla sommità arginale e parzialmente sulla scarpata, nel tratto compreso tra lo sfocio e Ponte alla Trave, in comune di Montale.

Torrente Ombrone P.se:
Ripreso il taglio invernale delle piante sulle arginature nel tratto compreso tra Caserana e Ferruccia, in comune di Quarrata.

Torrente Stella:
Ripristino di una porzione di arginatura franata a casa di una tana di animale in località Bargi, in comune di Pistoia (Foto 9 e 10).

Torrente Stella:
Riparazione di un manufatto di scarico delle fosse campestri (il n. 2) danneggiato dalle piene, in comune di Quarrata. L'intervento è stato svolto eseguendo delle infiltrazioni di cemento dietro la lastronatura del manufatto, in modo da riempire gli spazi vuoti tra lo stesso e l'argine in terra; questo ha permesso non solo di consolidare la lastronatura, ma anche di irrobustire la resistenza meccanica del paramento arginale (Foto 11 e 12).

OPERE DI BONIFICA:

Proseguito il taglio della vegetazione nella parte di comprensorio a monte della ex Statale 66, in comune di Campi Bisenzio.

Area di laminazione di Castelletti::
Eseguita opera di manutenzione degli organi di manovra delle paratoie delle casse.

GORE:

Ricalibratura dell'alveo di alcuni canali di presa di alcune gore, ostruiti da materiale lapideo trasportato dalle piene dei corsi d'acqua, in comune di Pistoia (Foto 13 e 14).


GALLERIA FOTOGRAFICA