Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Manutenzioni affidate in appalto eseguite

P. 04/2010 Interventi di manutenzione delle OO.II. classificate in terza categoria ai sensi del R.D. 523/1904 in appalto - Manutenzione ordinaria del Torrente Ombrone P.se dal Ponte Autostrada A11 al Ponte Calcaiola

Descrizione:

Taglio manuale e meccanizzato di vegetazione spontanea, tipo rovaie, canneti e cespugli, e taglio manuale di piante di alto fusto all’interno dell’alveo o lungo le scarpate di sponda.
Inoltre, lungo l'asta del corso d'acqua, ove siano presenti siatuazioni di dissesto quali cedimenti, erosioni, ostruzioni d'alveo, sono previsti interventi di consolidamento e manutenzione delle opere già realizzate negli anni precedenti, interventi di ripristino delle banchine fluviali asportate e la realizzazione di nuove opere al fine di ripristinare le condizioni ottimali per il corretto regime della corrente in alveo che risulta strettamente legato al mantenimento del percorso naturalistico lungo il corso d'acqua e alla sua fruibilità.

Le opere interessate sono le seguenti:

  • Torrente Ombrone P.se nel tratto compreso fra l'Autostrada (a valle) e il ponte di Gello (a monte) per una lunghezza complessiva di circa 6000 metri:
    • n.3 tagli della vegetazione;
    • Movimentazione di materiale in alveo in corrispondenza della confluenza del T. Ombrone P.se con il T. Torbecchia, T. Fallita e T. Vincio di Montagnana;
    • Posa in opera di scogliera in massi ciclopici per una lunghezza di circa 30 m immediatamente a valle del P.te alle Tavole in sinistra idraulica (Foto 1);
    • Prolungamento, per una lunghezza di circa 50 m, della scogliera in massi ciclopici esistente immediatamente a monte di P.te alle Tavole in sinistra idraulica ed inghisaggio di essa (Foto 2);
    • Prolungamento, per una lunghezza di circa 15 m, della palizzata in putrelle e traverse esistente a monte di P.te alle Tavole in destra e sinistra idraulica (Foto 3);
    • Ripristino della scogliera in massi ciclopici per una lunghezza di circa 30 m a monte di P.te alle Tavole in sinistra idraulica ed inghisaggio di essa (Foto 4);
    • Movimentazione di materiale in alveo a monte del P.te di Gello (Foto 5).

Responsabile Unico del Procedimento:

Dott. Lorenzo Cecchi de’Rossi

Ufficio di progettazione:

  • Agrotec. Simona Fagioli - Responsabile della Progettazione
  • Geom. Chiara Begliomini - Progettista
  • Agrotec. Gabrio Frati - Progettista

Importo progetto esecutivo (omnicomprensivo):

Importo lavori € 200.856,86

Modalità di finanziamento:

Gli interventi sono finanziati con fondi propri del Consorzio di Bonifica Ombrone P.se Bisenzio

Contratto in data:

Atto di affidamento del 09 Giugno 2010 prot. 4135 in attuazione del Decreto del Direttore n. 175 del 09 Giugno 2010.

Consegna lavori e ultimazione prevista:

Inizio lavori: 14 Giugno 2010
Ultimazione prevista: 11 Dicembre 2010

Impresa esecutrice:

C.T.V. Cooperativa Forestale Toscana Verde (per nome e per conto di Terra Uomini Ambiente con sede in Catelnuovo Garfagnana)

Ufficio di direzione lavori:

  • Agrotec. Simona Fagioli - Direttore dei Lavori
  • Geom. Chiara Begliomini - Direttore Operativo
  • Agrotec. Gabrio Frati - Direttore Operativo

C.R.E.:

Certificato di regolare esecuzione: in data 30 Novembre 2010 prot. 9319


PRIMA DEI LAVORI



DURANTE I LAVORI



DOPO I LAVORI