Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Opere idrauliche di III categoria

All'atto del sua costituzione, in applicazione della deliberazione del Consiglio Regionale n° 79 del 13 aprile 1999, pubblicata sul B.U.R.T. n° 19 del 12 maggio 1999, il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è subentrato nelle funzioni esercitate dal soppresso Consorzio idraulico di terza categoria del torrente Ombrone Pistoiese ed affluenti, già affidate transitoriamente alla Provincia di Pistoia ai sensi dell'art. 59 della L. R. 34/1994.

Tali funzioni riguardano le opere idrauliche costruite lungo le sponde del torrente Ombrone Pistoiese ed affluenti, fra il Ponte di Gello ed il ponte a Tigliano, nei comuni di Agliana, Carmignano, Montale, Montemurlo, Pistoia, Prato, Quarrata e Serravalle Pistoiese, classificate in terza categoria con i Regi Decreti 11 aprile 1932 e 9 marzo 1936.

Con le deliberazioni della Giunta Regionale n° 525 del 10/5/1999 e 1173 del 6/11/2000 sono state successivamente classificate quali opere idrauliche di terza categoria le opere realizzate lungo ulteriori tratti di affluenti del torrente Ombrone Pistoiese, affidando la relativa manutenzione al Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio ai sensi dell'art. 59 della L. R. 5 maggio 1994 n° 34. Tali classificazioni rappresentano il completamento funzionale di quelle effettuate con i RR.DD. 11 aprile 1932 e 9 marzo 1936, al fine di assicurare una coordinata gestione ad un complesso di opere avente carattere di unitarietà.

Con Deliberazione della Giunta Regionale n° 296 del 26/03/2001, è stata successivamente attribuita al Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio, a partire dal 01/01/2002, la competenza sulle opere idrauliche di terza categoria lungo il Fiume Bisenzio in comune di Prato, in sponda destra dalla località Madonna della Tosse al Guado di San Martino, ed in sponda sinistra dalla località Madonna della Tosse alla località il Palco.

Con nota della Regione Toscana, Giunta Regionale, Direzione Generale Politiche Territoriali e Ambientali, Area Tutela del Territorio prot. 104/47178/26.03 in data 10/11/2003, vengono attribuite al Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio, dal 01/01/2002, le competenze sulle opere idrauliche di terza categoria lungo la sponda sinistra del fiume Bisenzio dalla confluenza con il rio di Filettole, località "Il Palco", fino al confine fra il comprensorio 15 ed il comprensorio 16, in comune di Prato (si tratta di parte delle opere idrauliche di competenza del soppresso Consorzio idraulico di terza categoria per la difesa del basso bacino interno del fiume Bisenzio e del torrente Marina, classificate con R.D. 3/11/1927 n. 11887 Div. XI).

Con Decreto del dirigente dell'URTT di Pistoia e Prato n. 7303 del 3/12/2003 sono state classificate quali opere idrauliche di terza categoria le opere ed i manufatti della cassa di espansione lungo il fosso di Iolo in località Ponte alla Dogaia, in comune di Prato, attribuendone la manutenzione al Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Con successivi provvedimenti sono state classificate in terza categoria ed affidate in manutenzione al consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio ulteriori singole opere idrauliche che implementano e progressivamente rafforzano il sistema di difesa idraulica del comprensorio.

Nel riquadro a destra sono disponibili per il download tre tavole per l'individuazione delle opere idrauliche di terza categoria e le opere di bonifica ricadenti nel comprensorio di bonifica n. 15. Nelle immagini seguenti è possibile individuare la tavola di interesse in base alla porzione di territorio rappresentata da ciascuna di esse.

Elenco delle opere idrauliche classificate in terza categoria di cui il Consorzio di Bonifica Ombrone P.se Bisenzio cura la manutenzione e l'esercizio.

Elenco dei corsi d'acqua

DenominazioneComuni interessatiLunghezza dei tratti
classificati
(sponde/argini)
[km]
Superficie
[m²]
Torrente Agna Montale,
Montemurlo
13,00 183.810
Torrente Bardena-Iolo Prato 13,80 210.002
Fiume Bisenzio Prato 4,50 242.010
Torrente Brana Agliana,
Pistoia
36,70 462.698
Torrente Brusigliano Pistoia 15,00 105.952
Torrente Bulicata Pistoia 4,80 31.354
Torrente Bure di S. Moro Pistoia 9,40 52.480
Torrente Bure di Baggio Pistoia 9,60 66.800
Torrente Bure Agliana,
Montemurlo,
Montale,
Pistoia
15,80 211.448
Torrente Calcinaia Poggio a Caiano,
Carmignano
1,60 16.000
Torrente Calice Agliana,
Prato
6,50 109242
Torrente Calicino Prato 7,40 52.850
Fosso Colecchio Poggio a Caiano,
Carmignano,
Quarrata
15,00 178.752
Torrente Dogaia-Quadrelli Quarrata,
Pistoia,
Serravalle
21,60 225112
Torrente Elzana Carmignano 5,60 26.600
Torrente Fermulla Quarrata 8,20 75.996
Fosso Ficarello Prato,
Montemurlo
20,60 138.500
Torrente Acqualunga Agliana,
Pistoia
10,20 54.728
Fosso dei Forti Serravalle 4,40 26.268
Fosso dei Pontacci Serravalle 3,60 7.100
Fosso della Mulina Quarrata 3,40 13.840
Torrente Santonovo Quarrata 5,60 30.008
Fosso Funandola Montemurlo 7,80 44.460
Torrente Impialla Quarrata 4,60 18.880
Torrente Mandrione Serravalle 3,20 15.590
Torrente Meldancione Prato,
Montemurlo
9,20 78.000
Torrente Montiloni Poggio a Caiano,
Carmignano
4,60 32.872
Fosso Ombroncello Quarrata,
Pistoia
13,20 50.832
Torrente Ombrone P.se Pistoia,
Agliana,
Quarrata,
Prato,
Carmignano
60,80 1.342.910
Torrente Barberoni Carmignano,
Quarrata
2,40 24.500
Torrente Castelnuovo Serravalle 3,60 26.172
Rio di Casale Serravalle 4,20 24.020
Torrente Diecine Pistoia 5,60 23.632
Rio Falchereto Quarrata 9,60 74.094
Torrente della Fallita Pistoia 1,00 5.370
Rio Morione Serravalle,
Quarrata
5,80 31.346
Torrente Torbecchia Pistoia 7,80 56.168
Torrente Vinacciano Serravalle 3,80 22.440
Fosso della Senice Quarrata 8,80 36.016
Fosso Settola di Agliana Agliana,
Pistoia
10,20 62.340
Torrente Settola di Montale Pistoia,
Montale
7,30 56.850
Stella Torrente Carmignano,
Quarrata,
Serravalle,
Pistoia
37,60 505.932
Fosso Stregale Montemurlo 3,40 23.704
Torrente Bagnolo Prato,
Montemurlo
19,00 209.988
Torrente Furba Carmignano,
Poggio a Caiano
6,20 60.754
Torrente Tazzera di Torbecchia Pistoia 1,40 7.240
Torrente Tazzera Pistoia 10,60 53290
Torrente Tazzerino Pistoia 4,40 8.574
Torrente Vincio di Brandeglio Pistoia 3,30 47..580
Torrente Vincio di Montagnana Pistoia 10,60 137.436
Totale corsi d'acqua 506,30 5.602.540

Elenco delle casse di espansione

DenominazioneConfluenzaSuperficie
[mq]
Case Carlesi T. Stella - T. Ombrone P.se 100.000,00
P.te alle Vanne T. Calice - T. Ombrone P.se - T. Calicino 250.000,00
Lavacchione Fosso Ficarello 83.300,00
P.te alla Dogaia Torrente Iolo 74.109,81
Furba T. Furba 8.428,36
Funandola Stregale Fosso Funandola - Fosso dello Stregale 67.000,00
Mendancione T. Medancione 21.000,00
Mazzaccheri T. Medancione - T. Agna 47.623,12
Agnaccino Fosso del Pantano 29.093,70
Totale casse di espansione 680.554,99