Il consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio è stato soppresso il 28 febbraio 2014.

A decorrere dal 1° marzo 2014, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno subentra in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi e nelle funzioni del Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.

Avviso esercizio 2014: Gestione diretta mediante servizi postali - scadenza 31 OTTOBRE 2014 - CONSORZIO DI BONFICA 3 MEDIO VALDARNO SEDE DISTACCATA DI PISTOIA

Il contributo richiesto con il presente avviso, riferito all'attività di bonifica svolta nella porzione del comprensorio di bonifica 3 "Medio Valdarno" costituita dall'ex comprensorio 15, sostituisce, a partire dall'anno 2014, quanto precedentemente dovuto, per la stessa funzione, al Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio.
Con questi avvisi di pagamento, in scadenza il 31 Ottobre 2014, sono stati posti in riscossione i contributi e i canoni relativi all'esercizio dell'anno 2014.
 

  • - Immagine 1 e 2-

    Sul fronte

    1. Denominazione, Sede e Logo: del CONSORZIO DI BONIFICA 3 MEDIO VALDARNO (Sede distaccata di Pistoia)
    2. Dati identificativi dell'avviso di pagamento:
      • numero dell'avviso;
      • codice fiscale del contribuente;
      • anno dell'esercizio a cui è riferito l'importo da pagare;
      • data di scadenza contabile dell'avviso
      IMPORTANTE: Il pagamento degli importi richiesti con gli avvisi di pagamento emessi del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno può essere effettuato, senza alcun aggravio, entro 60 giorni dalla data di scadenza indicata. Decorso tale periodo l'avviso non potrà più essere utilizzato per effettuare pagamenti.
    3. Indirizzo di recapito dell'avviso di pagamento (domicilio conosciuto del primo intestato della relativa partita del Catasto del Consorzio);
    4. Riepilogo degli importi dovuti e relative informazioni;
    5. Informazioni generali sul contributo di bonifica; informazioni circa pagamento e scadenza del documento; regime fiscale dei contributi di bonifica ai fini della deducibilità degli importi pagati (per maggiori informazioni in merito cliccare qui);
    6. Modalità e Servizi per contattare il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno (Sede di Pistoia) al fine di ottenere informazioni sui contributi di bonifica e chiedere eventuali variazioni o rettifiche dei ruoli.

    Sul retro:

    1. Informazioni inerenti gli atti amministrativi relativi alla formazione ed alla esecutività del ruolo posto in riscossione;
    2. Elenco degli eventuali cointestati (il formato disponibile consente di esporre fino ad un massimo di nove cointestati; per ottenere i dati dell'intestazione completa accedere al servizio ICatasto o contattare il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno - Sede distaccata di Pistoia);
    3. Dettaglio degli addebiti e degli eventuali rimborsi da cui, relativamente agli importi indicati nel riepilogo riportato nella prima pagina dell'avviso, è possibile ottenere le informazioni relative ad anno di competenza, riferimenti immobiliari, indici di beneficio, importi unitari, delle singole quote contributive dovute. Per gli eventuali canoni dovuti sono riportate le informazioni relative ad anno di competenza, importo unitario oltre ad una sintetica descrizione. Nel dettaglio sono riportate anche le informazioni relative ad anno di competenza e sintesi dei riferimenti di eventuali rimborsi concessi portati in detrazione sugli importi dovuti.
  • - Immagine 3 e 4 -

    Sul fronte:

    Lettera ai consorziati a firma del Presidente Marco Bottino.

    Sul retro:

    Comunicato contenente le informazioni generali relative all'attività svolta dal Consorzio di bonifica, ai contributi di bonifica ed alla loro riscossione.

    Preleva il icon Comunicato ai contribuenti allegato all'avviso 2014 - (146.08 kB), emesso dalla sede distaccata di Pistoia del Consorzio di bonfica 3 Medio Valdarno, in formato pdf.

  • - Immagine 5 e 6 -

    Sul fronte:

    1. Bollettino premarcato (tipo 896) per il pagamento dell'importo dovuto.
      Effettuare i pagamenti utilizzando esclusivamente i bollettini premarcati allegati all'avviso. Non utilizzare bollettini generici o di altra natura per il pagamento, in quanto la rendicontazione e quindi il riconoscimento del versamento potrebbe non avvenire correttamente. In caso di smarrimento o distruzione del bollettino premarcato occorre chiederne la ristampa al Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno (Sede distaccata di Pistoia). In caso di eventuale modifica dell'importo dovuto, a seguito di rettifica e discarico parziale, il Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno (Sede distaccata di Pistoia) provvederà a consegnare un nuovo avviso di pagamento con relativo bollettino premarcato;
    2. Informazioni relative alla scadenza di pagamento del bollettino;
    3. Indicazione delle modalità di pagamento dell'avviso;
      • bollettino premarcato allegato all'avviso (con pagamento della commissione prevista):
        • presso qualsiasi ufficio postale (commissione ridotta per gli ultrasettantenni);
        • presso le tabaccherie abilitate al servizio T-Pay;
      • pagamento on-line (con pagamento della commissione prevista):
        • correntisti postali sul sito di Poste Italiane (www.poste.it): Servizio BancoPostaOnLine (scegliere sempre la tipologia bollettino premarcato 896);
        • non correntisti postali, previa registrazione sul sito di Poste Italiane (www.poste.it): pagamento con addebito su Carta di Credito VISA e Mastercard o Carta PostePay (scegliere sempre la tipologia bollettino premarcato 896);
        • homebanking di alcune banche (verificare possibilità, costi e condizioni presso la propria filiale)
      • bonifico bancario su IBAN IT25 Z076 0113 8000 0009 7875 736. Poichè la rendicontazione dei pagamenti effettuati a mezzo bonifico avverrà in maniera semi-automatica è indispensabile che la causale della transazione riporti le informazioni necessarie alla corretta individuazione della posizione contributiva che si intende saldare. Su ciascun avviso viene pertanto indicata la CAUSALE PRECISA da riportare sul bonifico e composta dal numero avviso e Codice fiscale dell'intestatario dell'avviso. Qualora si riscontrassero difficoltà ad inserire per intero tale causale è consigliabile dare notizia dell'eseguito bonifico al Consorzio di Bonifica (e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o fax 0573 975281) comunicando gli estremi del versamento e l'indicazione della causale completa.
        Per effettuare bonifici dall'estero si comunicano di seguito gli ulteriori codici:
        codice BIC SWIFT per i paesi euro: BPPIITRRXXX
        Per bonifici da altre valute: POSOIT22XXX
    4. Modulo facoltativo per l'invio di eventuali richieste di variazioni.

    Sul retro:

    Modalità e termini per impugnare gli atti di riscossione relativi ai contributi di bonifica.

Servizio ICatasto

Servizio ICatasto